lunedý, 25 giugno '18.
Sei il visitatore n░ 2167823





ALBO PRETORIO INFORMATICO

Uffici Comunali

STATUTO E REGOLAMENTI

Servizi al cittadino

ALBO FORNITORI E COTTIMISTI

DELIBERE/CONSULENZA

RISULTATI ELETTORALI

Ambiente

Attivita' sportive

Servizi per bambini

MERCATO SETTIMANALE

Associazioni e Spazio Giovani

Protezione Civile

Link utili

Suggerimenti/Segnalazioni

Bilancio Partecipato


Web Site a cura di
Edita S.p.A.


Comunicato del 26/2/2018

CENSIMENTO DANNI EVENTI METEOROLOGICI 8 E 12 DICEMBRE 2017

scadenza 06/04/2018


AVVISO PUBBLICO


CENSIMENTO DANNI EVENTI METEOROLOGICI 8 E 12 DICEMBRE 2017


Ricognizione dei fabbisogni relativi al patrimonio pubblico, privato e alle attività economiche e produttive nonché alle attività agricole e agroindustriali in conseguenza degli eccezionali eventi meteorologici che si sono verificati dall’8 al 12 dicembre 2017

OCDPC 503/2018.


A seguito degli eccezionali eventi meteorologici che si sono verificati dall’8 al 12 dicembre 2017 nel territorio delle province di Piacenza, di Parma, di Reggio Emilia, di Modena, di Bologna e di Forlì-Cesena il Consiglio dei Ministri ha dichiarato lo stato di emergenza il 29 dicembre 2017. Successivamente in data 26 gennaio 2018 il Capo Dipartimento della protezione civile ha emanato l’ordinanza n. 503 del 26 gennaio 2018, pubblicata sulla GU n. 29 del 5 febbraio2018. Ai sensi dell’art. 5 della citata ordinanza, con la presente si attiva la ricognizione dei fabbisogni finanziari per i danni al patrimonio pubblico, privato e, fatto salvo quanto previsto dal decreto legislativo 29 marzo 2004, n. 102, alle attività economiche e produttive. In analogia con le precedenti ricognizioni, sebbene non prevista dall’Ordinanza n.503/2018, la ricognizione si estende anche ai beni mobili e mobili registrati privati e alle attività agricole. Si evidenzia che la ricognizione dei danni non costituisce riconoscimento automatico dei finanziamenti per il ristoro degli stessi ai sensi del comma 4 art 9 dell’OCDPC 503/2018. La ricognizione dovrà essere effettuata entro il 06.04.2018, sulla base delle indicazioni tecnico-amministrative (allegato 1) e secondo le procedure per la ricognizione dei fabbisogni del Dipartimento nazionale di protezione civile (allegato 2), parte integrante dell’Ordinanza.


La modulistica, di cui alle schede B o C, dovrà essere presentata entro e non oltre il 06.04.2018 al Protocollo del Comune di Sarmato o inviata con mail all'indirizzo comune.sarmato@sintranet.legalmail.it.




26/02/2018 - A cura del Comune


Documenti Articoli


Giugno 2018
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
       
  • 1
  • 2
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
 
« Oggi »

Archivio


Fondazione Valtidone Musica

Facebook - Sarmato Eventi

carta dei Servizi


Previsioni Meteo Sarmato



Cartina di Sarmato

Informazioni

Modulistica

Tariffe

IMU - Imposta Municipale Propria

TASI - Tributo per i Servizi Indivisibili

Urbanistica